FEI

FEI

Fondo Europeo per l’Integrazione dei Cittadini Terzi

Promozione dell’occupabilità dei Cittadini dei Paesi terzi, attraverso un servizio di valorizzazione delle competenze informali e di raccordo col mondo del lavoro

PROG-102700

Programma del Ministero dell’Interno italiano – Fondo Europeo per l’Integrazione dei cittadini di Paesi terzi (FEI) 2012 – Azione 2

TARGET GROUP

  • Cittadini dei Paesi Terzi regolarmente soggiornanti sul territorio nazionale
  • Disoccupati

PERIODO

Luglio 2013 – Giugno 2014

OBIETTIVI

Il progetto ha avuto come riferimento le linee strategiche definite a livello comunitario in materia d’integrazione ed ha inteso agevolare lo sviluppo e l’applicazione di procedure per facilitare l’integrazione di cittadini di paesi terzi attraverso la promozione dell’occupabilità.

Obiettivo specifico di progetto è stata la valorizzazione delle competenze possedute dagli immigrati attraverso la realizzazione di un servizio d’informazione, per il riconoscimento degli apprendimenti informali, competenze sviluppate al di fuori delle strutture di istruzione e formazione attraverso attività quotidiane connesse al lavoro, alla famiglia al tempo libero.

Tale servizio ha consentito di rendere riconoscibile e certificabile il saper fare dei lavoratori  fornendo loro uno strumento in più per la ricerca di occupazionine, di favorire lo sviluppo personale e l’orientamento lavorativo e, infine, di sostenere la motivazione e la consapevolezza delle proprie capacità professionali.

Le azioni di progetto hanno previsto un’attenzione ai settori dell’assistenza alla persona, edilizia, turismo, agricoltura, settori dai quali in provincia di Grosseto proviene essenzialmente la domanda di lavoro straniero.

Grazie alle attività di progetto, 642 cittadine di Paesi Terzi sono stati contattati ed informati sull’iniziativa, 210 persone hanno elaborato il dossier delle competenze, un portfolio contenente tutte le informazioni, evidenze documentali a supporto del proprio far fare, di cui 98 persone hanno ottenuto un’attestazione sulla base del dossier e dei documenti presentati e 92 persone hanno ottenuto la validazione delle competenze con credito formativo.

.

PARTNER

  • Provincia di Grosseto – Italia – Capofila di Progetto
  • Associazione Industriali Grosseto – Italia
  • Associazione ” MoldovainItalia” – Grosseto – Italia
  • Cittadini Senza Frontiere Onlus – Grosseto – Italia
  • UNCEM Toscana – Grosseto – Italia
  • TAO Società Cooperativa sociale Interculturale Onlus – Grosseto – Italia
  • COeSO Società della Salute dell’Area SocioSanitaria Grossetana – Grosseto – Italia
  • Società della Salute Amiata Grossetana – Castel del Piano (GR) – Italia
  • CTP – Centro Territoriale Permanente Grosseto – Grosseto – Italia

Lascia un commento

Commento (Richiesto)
Nome (Richiesto)
Email (Richiesto)