Workshop – L’Evoluzione del Responsabile Acquisti per la PMI

Workshop – L’Evoluzione del Responsabile Acquisti per la PMI

 

WorkShop

“L’evoluzione del Responsabile Acquisti per la PMI Cosa vuol dire acquistare oggi”

  • Giovedì 10 Ottobre 2019 – Ore 16.00-18.30
    Grosseto
    – Via Monte Rosa, 196
  • Giovedì 17 Ottobre 2019 – Ore 16.00-18.30
    Siena
    – Via Dei Rossi, 2

Il Workshop è finalizzato a presentare la figura professionale del Responsabile Acquisti, analizzandone le skills strategiche in quanto fondamentali per la gestione di molti fattori critici in cui operano le aziende: la concorrenza, la difficoltà a gestire flussi di pagamenti, la pianificazione dei piani finanziari, l’evoluzione dei prezzi delle materie prime, la necessità di mantenere il corretto rapporto fra la qualità dei propri prodotti e i prezzi di vendita. La trattativa rimane pur sempre una delle principali leve per la riduzione del costo di acquisto. PROGRAMMA WORKSHOP

  • 16.00 Registrazione dei partecipanti
  • 16.15 Il Responsabile Acquisti e la gestione di una trattativa vincente: Cesare Zinani (Procurement professional ADACI – Presidente Sezione Toscana ed Umbria)  
  • 16.40 La negoziazione strategica: Daniele Zotti (Deception Zone)
  • 17.00 Case history. Tavola rotonda a cura del Comitato Scientifico ADACI. Modera Ing. Fabrizio Santini (Procurement professional ADACI – Presidente Nazionale)
  • 17.30 Presentazione del percorso formativo Giovanni Mascagni (Responsabile Education Toscana Sud)
  • 18.00 Chiusura lavori – Aperitivo

Iscriviti qui per partecipare al Workshop!

Percorso Formativo: Responsabile Acquisti per la PMI  – 32 Ore

Assoservizi, in collaborazione con ADACI, Associazione Italiana Acquisti e Supply Management, organizza il corso Responsabile Acquisti per la PMI. Comprare oggi significa molto di più che soddisfare le esigenze degli enti richiedenti. Spendere bene i soldi dell’azienda implica la conoscenza della mission aziendale e dei diversi modelli di business, l’oculata gestione dei processi e l’attenta analisi dei mercati di fornitura. Il corso base acquisti offre una rassegna sintetica ed efficace di queste conoscenze e degli strumenti da utilizzare per gestire in modo professionale i processi d’acquisto nelle aziende sia industriali sia del terziario.

OBIETTIVI: Il miglioramento delle performance, l’efficienza del processo d’acquisto, e la riduzione dei costi, devono coniugarsi con il mantenimento di una relazione costruttiva con i fornitori. Il corso propone metodi e strumenti adatti a tutti i settori di attività, con l’obiettivo di trasmettere le competenze indispensabili ad esercitare la funzione e le skills necessarie ad affermare il proprio ruolo.

DESTINATARI: Il corso si rivolge a nuovi addetti agli acquisti e ai buyer con esperienza interessati ad approfondire e analizzare in modo strutturato i processi e le tematiche interdisciplinari associate all’acquisto

METODOLOGIA – Taglio Pratico, Interazione, Case Study, Role Playing; – Docenti esperti del settore

DOCENTI: Manager esperti degli acquisti e Consulenti d’impresa che hanno sperimentato sul campo i processi e i modelli di business esposti in aula.

DURATA: 32  ore, 4 giornate con orario 9.00-13.00 e 14.00-18.00

I MODULO – IL PROCESSO DI ACQUISTO - 8 ore

ACQUISTI E SUPPLY MANAGEMENT

• Comprare oggi: spendere bene i soldi dell’azienda • Evoluzione della funzione:     dall’ordinificio al category management     dalla transazione commerciale all’integrazione collaborativa • Le macrovariabili del processo d’acquisto e il loro collegamento • Competenze dirette e competenze condivise con altre funzioni • Illustrazione caratteristiche materiali diretti/indiretti, beni/servizi • Il processo d’acquisto standard e la sua trasversalità:    fasi del processo a valore aggiunto   integrazione con l’ente richiedente e con i fornitori primari • La Matrice di Kraljic per la classificazione degli acquisti • Introduzione di un caso aziendale sul quale mettere in pratica i concetti appresi:   descrizione del contesto nel quale opera l’azienda   esercitazione di predisposizione Matrice di Kraljic   esame delle caratteristiche delle varie categorie e delle specificità del processo d’acquisto • Politiche d’acquisto correlate alla criticità del bene e alla complessità del mercato dell’offerta.

II MODULO – I CONTRATTI D’ACQUISTO - 8 ORE

ASPETTI LEGALI DEGLI ACQUISTI • Contratto ed elementi essenziali del contratto: autonomia contrattuale, forma e responsabilità precontrattuale proposta e accettazione: come si forma il contratto • Le condizioni generali di acquisto e le condizioni speciali • La clausola penale • Forme di contratti (ordini chiusi, ordini aperti, contratti quadro e convenzioni): caratteristiche e campi di utilizzo • I tipi di contratto più utilizzati in azienda (compravendita, appalto, trasporto, …): loro caratteristiche salienti • Passaggio di proprietà e trasferimento dei rischi L’A,B,C DELL’ECONOMIA E DELLA FINANZA PER IL COMPRATORE • La struttura e le caratteristiche di base dei mercati di fornitura • Economie di mercato ed economie emergenti: vantaggi, rischi e controindicazioni • I concetti di valore, prezzo e costo • Il budget d’impresa e il budget acquisti come linee guida per gli obiettivi della funzione.

III MODULO – LA NEGOZIAZIONE - 8 ORE

I FONDAMENTALI DELLA NEGOZIAZIONE • Introduzione alla negoziazione • Correlazione tra negoziazione e processo d’acquisto • Leverage committenza fornitore visti attraverso la matrice di Kraljic • Preparazione della negoziazione: tra strategia e tattica • Affinamento delle strategie e tattiche negoziali • Messa a punto della griglia negoziale e della trattativa • Negoziazione antagonistica e collaborativa (win-lose e win-win negotiation). GESTIONE MATERIALI E LOGISTICA • Punti di contatto fra attività di acquisto e logistica • I magazzini come luogo di spedizione e di ricezione delle merci: comprenderli per migliorare l’attività d’acquisto (tipologie, attività e costi) • Cenni su: principali modalità di trasporto tipologie di operatori documenti di trasporto e modalità di resa nazionali ed internazionali (Incoterms 2010) • Gli imballaggi: funzione e costo • Origine del Fabbisogno (distinte base, MRP, RDA), lotti di acquisto e rotazione delle scorte • Il ciclo documentale degli Acquisti e i passaggi di informazioni fra le varie funzioni coinvolte nel processo d’acquisto

IV MODULO – MARKETING DI ACQUISTO - 8 ORE

MARKETING D’ACQUISTO E SVILUPPO PRODOTTO • Il marketing d’acquisto: cos’è a cosa serve e quando si applica • Il marketing d’acquisto e lo sviluppo di nuovi prodotti e nuovi servizi • Interfunzionalità del marketing d’acquisto • Strutturazione del processo di marketing • Marketing d’Acquisto e matrice di Kraljic  VALUTARE I FORNITORI E LE FORNITURE • Evoluzione della gestione dell’Albo Fornitori e del Rating Fornitore: dalla valutazione ai fini ISO, alla valutazione globale del fornitore e delle forniture la valutazione globale del fornitore: tecnica, qualitativa ed economico/finanziaria • Esercitazione di preparazione alla trattativa:   esame del grado di dipendenza dal/del fornitore   esame della sua solidità finanziaria • predisposizione richieste

Quota di partecipazione:

Corso Intero: € 600,00 + IVA per le Aziende associate a Confindustria Toscana Sud € 800,00 + IVA per le Aziende non associate

Singolo Modulo: € 200,00 + IVA per le Aziende associate a Confindustria Toscana Sud € 250,00 + IVA per le Aziende non associate

Informazioni e adesioni

Contatta il nostro staff per avere maggiori informazioni:

Sede di Grosseto: Tiziana Carrozzino: Tel. 0564/468811t.carrozzino@confindustriatoscanasud.it
Sede di Siena: Sandro Boddi: Tel. 0577/2571s.boddi@confindustriatoscanasud.it

COMMENTI (1)
Rispondi

MI SONO ISCRITTO AL WORKSHOP E SAREI INTERESSATO AL PERCORSO FORMATIVO CHE SPERO SIA PROGRAMMATO IN DATA SUCCESSIVA AL WORKSHOP.
GRAZIE PER MAGGIORI DELUCIDAZIONI

Lascia un commento

Commento (Richiesto)
Nome (Richiesto)
Email (Richiesto)